Raccontare

La montagna è un terreno privilegiato per la riflessione sulla contemporaneità: libri, film-documentari, mostre e progetti ritraggono le terre alte e i loro cambiamenti. Questa rubrica vuole partire da quei racconti positivi, plurali e complessi che fanno della montagna un oggetto di narrazione e al contempo un soggetto narrante, capace di generare e rigenerare molteplici e stimolanti scenari.

Montagne terrazzate, al confine fra produttività e protezione

Un anfiteatro di biodiversità, un immenso deposito di fatiche e il trait d’union tra ambiente e ingegno umano: sono solo tre dei modi in cui possiamo definire i paesaggi terrazzati

I luoghi e i loro nomi. Sedimenti di storia e di culture locali

I luoghi in cui viviamo hanno dei nomi, significativi e non casuali, che sono stati loro attribuiti nel corso della storia dalle popolazioni che li hanno abitati. Non sempre ci

Patrimonio Alimentare delle Alpi: AlpFoodway si candida alla lista UNESCO

Le Alpi hanno un ricchissimo patrimonio di tecniche, saperi, simboli, folclore, tradizioni legati all'agricoltura, alla trasformazione e alla condivisione del cibo nei pasti e nei momenti di festa. Questi elementi

La memoria del lavoro. Appunti su Alpi e patrimonio industriale

Nei fenomeni di patrimonializzazione alpina i luoghi e gli ambienti selezionati si legano inscindibilmente al processo di costruzione identitaria della popolazione, «rinnovando continuamente nel tempo le immagini e i simboli che,

La conoscenza locale come forza attiva per la tutela e la valorizzazione dei territori montani

Le iniziative che valorizzano il patrimonio culturale, sociale e artistico delle montagne italiane, in estate sono davvero numerose. Festival cinematografici e letterari, mostre e visite guidate nei luoghi di maggior

I festival culturali delle aree interne e montane: piccole finestre dalle quali guardare al futuro

Quando si parla di Global Warming l'ipotesi più realistica, secondo il gruppo di esperti della prestigiosa università di Seattle guidato da Andrian Raftery, che ha recentemente pubblicato uno studio su Nature Climate

Enciclopedia della vita e barometro della biodiversità. Le Alpi e il loro patrimonio genetico

I dati che ci vengono forniti dagli studi più recenti sulla biodversità sono estremamente preoccupanti, con specie d'alta quota a elevatissimo rischio estinzione, prima di tutto per la progressiva scomparsa

La qualità narrata: miscugli varietali per “frumenti d’annata” delle aree collinari e montane

Il progetto sui miscugli varietali dell'UNISG rientra, come molte altre iniziative di questo centro formativo d'eccellenza, nell'ottica di promozione di sistemi agroalimentari sostenibili, basati sulla reale tutela della biodiversità e dunque

Siamo tutti parte dell’equipaggio

Rossella Sobrero, docente di Comunicazione Pubblica e Sociale all'Università degli Studi di Milano, fondatrice e presidente di Koinètica e consigliera della Fondazione Pubblicità Progresso ha partecipato con il tema della

Contavalle: piccola rassegna del ri-esistere

Siamo sulle Alpi, in valle di Cembra, territorio di sette paesi e poco più di 11.000 abitanti, disposti tra i 400 e gli 800 metri sul mare in Provincia di Trento. Contavalle: