1952 – 2017. I Manifesti del Trento Film Festival in mostra a Palazzo Roccabruna

10/11/2017 - 06/01/2018
Via Santa Trinità 24 Trento Trento 38122 Palazzo Roccabruna

Il Trento Film Festival si affaccia ormai sul panorama internazionale tutto l’anno, non solo nel corso dei dieci fittissimi giorni della manifestazione vera e propria che, tra aprile e maggio, attira sempre più a Trento migliaia di visitatori da ogni parte del mondo.

È forse questo il suo risultato più importante, proprio perché evidenzia bene la capacità del festival di dialogare costantemente a livello gloable con una pluralità di soggetti ed istituzioni, incontrando di anno in anno nuove realtà ben al di fuori della nostra sfera regionale.

La prima è più antica rassegna cinematografica al mondo dedicata alla montagna, all’esplorazione e all’avventura rimane così un punto di riferimento a livello globale.

Grazie alla sua continua capacità di rinnovamento – testimoniata anche da questa mostra – il Trento Film Festival si presenta oggi come una vera e propria officina di visioni e riflessioni sulle “terre alte” del pianeta, comunicandole al pubblico attraverso il linguaggio dell’arte nella sua più ampia accezione.

Ne è un chiaro esempio la panoramica di manifesti che ne ripercorrono la lunga storia, presentati in ordine cronologico a Palazzo Roccabruna: 65 stampe valorizzate dagli ambienti di quest’edificio del XVI secolo, che ne esaltano l’importanza cultuale, iconografica e scientifica ricostruendone storia, mutazioni e declinazioni artistiche.

Se infatti nei primi anni di vita la manifestazione si affidava a professionisti trentini, con lo scorrere del tempo si rivolse sempre più ad illustratori internazionali. Tutti vi hanno partecipato con passione e coinvoglimento, offrendosi a rendere al pubblico, con la propria sensibilità, lo spirito autentico della rassegna cinematografica. Artisti, grafici e pittori “prestati alla cartellonistica” vi collaborano dal 1952 incessantemente, palesando l’amore del festival per il mondo dell’illustrazione e della maestria artigiana.

Trento Film Festival I Manifesti, 1952 – 2017 è una mostra che va “ascoltata” soffermandosi percettivamente sulle stampe, nel tentativo di coglierne la voce silenziosa. Una voce che narra sommessamente del lento processo di crescita della manifestazione e del suo profondo legame con il nostro territorio e le sue tradizioni ma anche con la cultura di montagna e con tutte le popolazioni che la abitano e la frequentano.