Cibo e paesaggio

La produzione di cibo è una delle principali attività umane di trasformazione del territorio e di costruzione del paesaggio alpino: all’evoluzione delle tecniche di produzione e delle caratteristiche del settore agrosilvopastorale corrispondono rilevanti cambiamenti del paesaggio in termini materiali e simbolici, di rapporti con l’ambiente e di riconoscimento identitario.
Nella nuova newsletter di Montagne in Rete indaghiamo la relazione tra cibo e paesaggio riconoscendo in quest’ultimo un elemento fondamentale del patrimonio culturale e naturale dei territori e quindi un fattore essenziale per il benessere sociale ed individuale delle comunità.

Documenti disponibili: